ATTORI DI/VERSI

Giornata di presentazione del laboratorio SABATO 16 NOVEMBRE ore 17.00-19:30 presso MIXART – via Bovio 11, Pisa

ATTORI DI/VERSI è un laboratorio di sperimentazione e ricerca teatrale sulle forme e sui valori della follia condotto da Alessandro Garzella in collaborazione con Ilaria Bellucci, Sara Capanna e Giulia Paoli. E’ rivolto a cittadini, studenti, operatori e utenti del Centro diurno di San Frediano a Settimo (Cascina), Centro diurno di via Romiti e altre strutture socio sanitarie di Pisa. 

Il laboratorio è realizzato in collaborazione con ASL nord ovest Toscana, Clinica Psichiatrica dell’Università di Pisa e Cooperativa Agape. 

L’esperienza, nata nel 1992, si relaziona alla follia come linguaggio d’arte e, attraverso l’ascolto, l’empatia e la metodologia del gioco del sintomo, cerca di liberare patologie e nevrosi dal ghetto della malattia, socializzandone l’espressione attraverso il linguaggio artistico. In questa prospettiva l’esperienza stimola la relazione tra differenti identità, sperimentando un contatto non superficiale con l’intelligenza emotiva, la sensorialità corporea e modi d’essere difformi dalle regole sociali. 

Il progetto è fruito anche dall’Università di Pisa attraverso una convenzione che regolamenta tirocini universitari per studenti provenienti da diversi ambiti curriculari e una nostra specifica docenza nel Corso di laurea per tecnici di riabilitazione psichiatrica. 

Utilizzando le abilità e disabilità di ogni partecipante il progetto ogni anno confluisce in una performance che va in scena a giugno e a settembre presso il Parco delle biodiversità – Il Nuovo Fontanile di Coltano (Pisa). Le ultime performance prodotte: Ulisse – viaggio di un vecchio marinaio ferito nell’onore (2019), Il Minotauro (2018), L’ombra di Orfeo (2017), Storie d’amore e d’utopia (2016)

Il laboratorio, a partecipazione gratuita, si svolge ogni mercoledì dalle 15 alle 17.30, presso la Sala Polivalente di Riglione, piazza La Fornace (Pisa) ampliando la frequenza del calendario nella fase produttiva.

Per maggiori informazioni scrivere a  info@animalicelestiteatrodartecivile.it 

Questa pratica, oltre alla direzione di Alessandro Garzella, negli anni si è avvalsa della conduzione di Marco e Ivano, utenti storici provenienti da esperienze di disturbo mentale.