BI/SOGNI

Giornata di presentazione del laboratorio SABATO 16 NOVEMBRE ore 17.00-19:30 MIXART – via Bovio 11, Pisa

BI/SOGNI – laboratorio teatrale per creature in volo si rivolge a giovani dai 14 ai 20 anni di qualsiasi provenienza, peculiarità, diversità e stranezza.

La ricerca espressiva, condotta da Sara Capanna e Giulia Paoli con il coordinamento di Alessandro Garzella, pone al centro l’alterità della vita adolescenziale, le fragilità e le esuberanze di una fase in cui l’identità personale è in continua trasformazione.  Il laboratorio è infatti orientato verso tutti coloro che, in giovane età, si sentono a disagio, come pesci chiusi in un acquario sbagliato, rintanati dietro mura altissime, non sapendo bene con chi condividere gioie e difficoltà o confrontare le proprie voglie. 

Il linguaggio teatrale offre straordinarie possibilità di scambiarsi domande, verificando quanto le proprie emozioni appartengono anche ad altri coetanei, facendosi vicendevolmente contagiare dalle stravaganze e dalle follie degli altri, superando i confini della vergogna, magari per trovare bellezza nella bruttezza e viceversa. Il laboratorio è infatti uno spazio protetto in cui è possibile esplorare confini sconosciuti, provando a varcarli in un volo collettivo che coinvolge l’anima, il corpo e il pensiero attraverso esperienze di improvvisazione, pratiche espressive e tecniche di movimento.

BI/SOGNI si svolge ogni mercoledì dalle 17.30 alle 20.00 nella Sala Polivalente di Riglione in piazza della Fornace – Pisa. 

La partecipazione è gratuita grazie al sostegno che la nostra compagnia riceve dal Ministero ai Beni e alla Attività Culturali, dalla Regione Toscana, dal Comune di Pisa e da altri organismi pubblici e privati.

Il progetto ogni anno confluisce in una performance conclusiva che, coinvolgendo in diversi modi tutti i partecipanti al laboratorio, va in scena a giugno e a settembre presso il Parco delle biodiversità – Il Nuovo Fontanile di Coltano (Pisa). Le ultime performance prodotte: Ulisse – viaggio di un vecchio marinaio ferito nell’onore (2019), Il Minotauro (2018), L’ombra di Orfeo (2017), Storie d’amore e d’utopia (2016)

Gli incontri si svolgeranno a partire dalla prima settimana di novembre 2019 fino a maggio 2020, con periodi di maggiore frequenza nella fase produttiva prevista per la prima settimana di giugno e a settembre 2020

Collabora alla realizzazione dell’esperienza la cooperativa sociale Il Simbolo di Pisa

Per maggiori informazioni contattare info@animalicelestiteatrodartecivile.it