𝙻’π™°πšƒπšƒπ™Ύπšπ™΄ π™³π™Έπš‚πš‚π™΄π™½π™½π™°πšƒπ™Ύ

π™»β€™π™°πšƒπšƒπ™Ύπšπ™΄ π™³π™Έπš‚πš‚π™΄π™½π™½π™°πšƒπ™Ύ
πšœπšžπšπš•πš’ πš’πš—πšœπšŽπšπš—πšŠπš–πšŽπš—πšπš’ πšπšŽπš•πš•πšŠ πšπš˜πš•πš•πš’πšŠ

πš™πš›πš˜πšπšŽπšπšπš˜ πšπš’ πšπš˜πš›πš–πšŠπš£πš’πš˜πš—πšŽ 𝚎 πš›πš’πšŒπšŽπš›πšŒπšŠ πš™πš›πš˜πš–πš˜πšœπšœπš˜ 𝚍𝚊
𝙰𝙽𝙸𝙼𝙰𝙻𝙸 π™²π™΄π™»π™΄πš‚πšƒπ™Έ πšπšŽπšŠπšπš›πš˜ πšβ€™πšŠπš›πšπšŽ πšŒπš’πšŸπš’πš•πšŽ
πš’πš— πšŒπš˜πš•πš•πšŠπš‹πš˜πš›πšŠπš£πš’πš˜πš—πšŽ πšŒπš˜πš— π™²πšŽπš—πšπš›πš˜ π™Όπš’πš—πšπšŽπš•πšπšžπš•πš—πšŽπšœπšœ π™Ώπš’πšœπšŠ
𝚎 πšŒπš˜πš— πš’πš• πšœπš˜πšœπšπšŽπšπš—πš˜ πšπš’ 𝙼𝙸𝙱𝙰𝙲, πšπšŽπšπš’πš˜πš—πšŽ πšƒπš˜πšœπšŒπšŠπš—πšŠ, π™²πš˜πš–πšžπš—πšŽ πšπš’ π™Ώπš’πšœπšŠ

𝙻’π™°πšƒπšƒπ™Ύπšπ™΄ π™³π™Έπš‚πš‚π™΄π™½π™½π™°πšƒπ™Ύ Γ¨ un percorso triennale di formazione che, attraverso step annuali programmati nel triennio 2021/2023, unisce le pratiche di ricerca teatrale svolte dalla nostra compagnia alla π™ˆπ™žπ™£π™™π™›π™ͺπ™‘π™£π™šπ™¨π™¨, allo scopo di valorizzare l’espressione delle identitΓ  personali e la socializzazione delle differenze, con particolare riferimento al rapporto tra teatro e follia.

𝗔 π—–π—›π—œ π—¦π—œ π—₯π—œπ—©π—’π—Ÿπ—šπ—˜
In questa prospettiva il progetto si rivolge a studenti, educatori, allievi attori, operatori socio sanitari e persone di diversa provenienza, etΓ  ed estrazione sociale interessate a sperimentare il teatro come spazio di conoscenza interiore, di sperimentazione artistica e di apprendimento umano e disciplinare.

π—™π—œπ—‘π—”π—Ÿπ—œπ—§π—”β€™ π——π—˜π—Ÿ 𝗣π—₯π—’π—šπ—˜π—§π—§π—’
Il progetto ha lo scopo di sviluppare un percorso teorico pratico sugli apprendimenti che le differenze identitarie – malattia mentale, disagio sociale, culture extracomunitarie, handicap ecc. – e la pratica contemplativa offrono agli attori/educatori sul piano artistico, umano e professionale, arricchendone la personalitΓ , il valore spirituale e la consapevolezza di sΓ©.

π—œπ—Ÿ π—£π—˜π—₯𝗖𝗒π—₯𝗦𝗒

π—”π— π—•π—œπ—§π—’ π—§π—˜π—”π—§π—₯π—”π—Ÿπ—˜
  • esercizi di base utili allo svuotamento del pensiero razionale.
  • individuazione di stati di veritΓ  e finzione scenica in relazione a posture, comportamenti e sintomatologie nevrotiche e/o psicotiche nello spazio tempo del teatro.
  • il gioco del sintomo e i rischi di cronicizzazione delle nevrosi e/o psicosi personali.
  • la bussola degli istinti primari; la scrittura scenica nel delirante.
  • i confini della scena e la ricerca della parte sana della malattia.
  • presentazione delle esperienze che la compagnia conduce in comunitΓ  terapeutiche, centri diurni e luoghi di marginalitΓ  sociale. 
  • visione e partecipazione attiva o passiva nei percorsi di ricerca e produzione della compagnia.
  • dal secondo anno eventuale progressivo inserimento in alcuni progetti condotti dalla compagnia.
π—”π— π—•π—œπ—§π—’ π˜”π˜π˜•π˜‹π˜π˜œπ˜“π˜“π˜•π˜Œπ˜š π—˜ π— π—˜π——π—œπ—§π—”π—­π—œπ—’π—‘π—˜
  • introduzione alla pratica di meditazione ed alla Mindfulness come strumenti per coltivare le qualitΓ  costruttive della mente tra cui consapevolezza, concentrazione, centratura, compassione, amorevolezza.
  • sviluppo dell’attitudine Mindfulness per la gestione del proprio mondo interiore e relazionale, per la gestione dello stress e del conflitto.
  • accrescimento della capacitΓ  di creare spazio interno per accogliere ciΓ² che sperimentiamo, partendo dalla consapevolezza delle sensazioni corporee, delle emozioni e dei pensieri.
  • sostegno all’attivazione delle proprie risorse interne e di modalitΓ  relazionali costruttive fondate sui valori dell’altruismo, dell’empatia e della cooperazione.
  • processi di apprendimento e di consapevolezza di gruppo ed individuali sostenuti dalla Mindfulness e dal Counseling, al sostegno dell’esplorazione dell’espressione della propria persona nella sua interezza.
  • sviluppo di ascolto attivo empatico non giudicante e accogliente verso sΓ©, il gruppo e l’ambiente.
π—₯π—˜π—Ÿπ—”π—­π—œπ—’π—‘π—˜ 𝗧π—₯𝗔 π—§π—˜π—”π—§π—₯𝗒 π—˜ π˜”π˜π˜•π˜‹π˜π˜œπ˜“π˜“π˜•π˜Œπ˜š
  • pratiche di esplorazione consapevole/inconsapevole delle parti di sΓ© in scena e nella vita, sperimentando l’incontro tra introspezione mentale e fisiologia della espressione psico corporea.
  • lavoro sulla coralitΓ  e sul gruppo.
  • sviluppo della capacitΓ  di contemplazione della propria esperienza interiore.

π—–π—’π— π—˜ π—¦π—œ π—”π—–π—–π—˜π——π—˜ π—˜ π—–π—’π— π—˜ π—¦π—œ 𝗔π—₯π—§π—œπ—–π—’π—Ÿπ—”

Per l’iscrizione le persone interessate possono accedere inviando una lettera motivazionale con i propri dati entro il 10 dicembre 2020 a info@animalicelestiteatrodartecivile.it con oggetto “Attore Dissennato 2021”. In seguito verrΓ  formalizzata l’iscrizione.
Per gli utenti dei servizi socio sanitari si accede gratuitamente, tramite invito rivolto dalla compagnia o richiesta dell’utente interessato.
Entro il mese di gennaio 2021 dovrΓ  essere saldato il pagamento della prima quota del costo di partecipazione comprensiva delle tessere associative ad Animali Celesti e Centro Mindfulness Pisa.

𝗣π—₯π—˜π—¦π—˜π—‘π—§π—”π—­π—œπ—’π—‘π—œ π——π—˜π—Ÿπ—Ÿπ—” 𝗙𝗒π—₯π— π—”π—­π—œπ—’π—‘π—˜ 𝗧π—₯π—œπ—˜π—‘π—‘π—”π—Ÿπ—˜

  • giovedΓ¬ 10 settembre 2020 alle ore 10.30 all’interno di π™°π™»πšƒπšπ™΄ πš…π™Έπš‚π™Έπ™Ύπ™½π™Έ πšŒπš˜πš—πšπš›πš˜ πšπšŽπšœπšπš’πšŸπšŠπš• πšπš’ πšπšŽπšŠπšπš›πš˜ πš—πšŽπš’ πš‹πš˜πšœπšŒπš‘πš’ πšπš’ π™²πš˜πš•πšπšŠπš—πš˜ presso il Parco delle BiodiversitΓ /Il Nuovo Fontanile
  • novembre 2020 presso il Parco delle BiodiversitΓ /Il Nuovo Fontanile, Coltano (PI), data in via di definizione

π—§π—”π—£π—£π—˜ π—™π—”π—–π—’π—Ÿπ—§π—”π—§π—œπ—©π—˜ 𝗣π—₯π—’π—£π—˜π——π—˜π—¨π—§π—œπ—–π—›π—˜ π—”π—Ÿ 𝗣π—₯π—’π—šπ—˜π—§π—§π—’

  • partecipazione a ai laboratori proposti nel progetto Maestri e Margherite all’interno di π™°π™»πšƒπšπ™΄ πš…π™Έπš‚π™Έπ™Ύπ™½π™Έ πšŒπš˜πš—πšπš›πš˜ πšπšŽπšœπšπš’πšŸπšŠπš• πšπš’ πšπšŽπšŠπšπš›πš˜ πš—πšŽπš’ πš‹πš˜πšœπšŒπš‘πš’ πšπš’ π™²πš˜πš•πšπšŠπš—πš˜ dal 10 al 13 settembre 2020.
    I posti sono limitati a un numero di 15 persone, le indicazioni per iscriversi sono riportate al link https://www.animalicelestiteatrodartecivile.it/progetti/altre-visioni-2020/
  • partecipazione a uno workshop intensivo programmato nel mese di novembre 2020 presso il Parco delle BiodiversitΓ /Il Nuovo Fontanile, Coltano (PI)

La frequenza, in base al calendario mensile comunicato dalla compagnia, Γ¨ libera: in linea di massima dovrΓ  essere continuativa nella sezione principale mentre puΓ² essere occasionale nelle sezioni facoltative.

Il programma di attivitΓ  previste per il 2021 Γ¨ in via di definizione e, in linea di massima, prevede:

  • laboratorio settimanale ATTORI DI/VERSI con utenti psichiatrici
  • laboratorio settimanale CANTIERE DELLE DIFFERENZE con utenze
    provenienti dal mondo dell’immigrazione
  • workshop mensile di tre giornate parallele al progetto di ricerca e
    sperimentazione che la compagnia svolge presso il PARCO DELLE
    BIODIVERSITA’
  • incontri di Mindfulness, Counseling e attivitΓ  di crescita personale, individuali e/o in gruppo di approfondimento e formazione al Centro Mindfulness Pisa.
  • partecipazione mensile, in qualitΓ  di testimoni, al progetto di produzione svolto dalla compagnia.

Le lettere motivazionali possono essere inviate, corredate dei dati personali, a info@animalicelestiteatrodartecivile.it a partire dal 25 agosto 2020