BIO/DIVERSI

BIO DIVERSI

scritto e diretto da Alessandro Garzella e Satyamo Herandez

atto performativo messo in scena dal CANTIERE DELLE DIFFERENZE nella Sala Consiliare del Comune di Capannori con una istallazione visiva curata da Desy Vanni e una mostra fotografica di Luciano Barsetti

 

Bio/diversi, dedicato a Julian Beck, è un atto d'amore e di denuncia verso una civiltà che sembra aver perso spiritualità, fondamenti politici e culturali... la performance nasce da un percorso di ricerca che ha coinvolto più di cinquanta partecipanti alla prima fase del Cantiere delle differenze: immigrati, giovani attori, persone con difficoltà fisiche o con disturbi del comportamento, adolescenti con problematiche scolastiche, operatori socio sanitari, studenti universitari, semplici cittadini interessati ad esprimere le proprie alterità personali...

 

Descrizione immagine

 

 

 

 

 

 

 

...ascoltare l'alterità per difendere l'identità...

...sentire la necessità politica di superare gli egoismi e le indifferenze... 

...costruire bellezza e comunità di valori...